.

Certified

it

Calvizie Capelli

itenesfrdeptruarbgcazhcsdaeletfafihihuidiwjakoltlvmsnlnoplroskslsvthtrukvi

Calvizie Capelli : I capelli sono un elemento fondamentale del proprio schema corporeo, ossia di quella raffigurazione mentale che ogni persona ha del proprio corpo. Essi costituiscono una componente essenziale dell’immagine di se stessi, cioè dell\'idea sul proprio aspetto che ciascuno ha, e che ritiene abbiano gli altri. Per molte persone l\'Alopecia androgenetica e la caduta dei capelli , inducono a percepirsi invecchiati anzitempo, poco attraenti esteticamente, non desiderabili sia nelle relazioni sociali sia in quelle professionali. Quando la persona colpita è giovane è ancora più marcata la perdita di sicurezza globale e il senso di inadeguatezza. Per gli over 40 la calvizie rappresenta l’inizio della vecchiaia, la perdita della giovinezza e della bellezza, se socialmente e professionalmente in vista maggiori sono le probabilità che questa problematica provochi stati emotivi negativi. In qualunque età la perdita dei capelli non è quasi mai accettata. L’autotrapianto di capelli è un ottima soluzione estetica ma da adottare al momento corretto e su una situazione stabile e sana. Il meccanismo che porta alla caduta dei capelli (Alopecia) è piuttosto articolato: in individui predisposti, nel follicolo pilifero si attiva un enzima (5-alfa-reduttasi) che provoca un\'alterazione ormonale, trasformando il testosterone in Diidro-Testosterone (DHT). Il DHT miniaturizza il capello, rendendolo sempre più sottile e debole e riducendone il ciclo di vita, che normalmente è di 4-6 anni, dato che un capello può cadere e rinascere nel medesimo follicolo per 25 volte, ad un lasso di tempo estremamente più breve (anche solo pochi mesi). Non solo: la sua azione scatena un\'eccessiva produzione di sebo, che soffoca il bulbo e ne causa nel tempo l\'atrofia, impedendo la produzione di capelli nuovi. Ma il DHT non è l\'unico responsabile di questa situazione. E\' notizia recente la scoperta di una proteina ritenuta dai massimi esperti del settore una delle cause principali della calvizie. Si tratta della Prostaglandina PGD2, che gioca un ruolo importante nel meccanismo dell\'Alopecia, provocando a sua volta un assottigliamento rapido dei follicoli e l\'atrofia del bulbo. Si capisce chiaramente che la calvizie è una patologia complessa: la sola chirurgia, sia pure avvalendosi della tecnica di trapianto più avanzata e del chirurgo più esperto, non potrà certo bloccarne l\'evoluzione, e per questo non può rappresentare una soluzione completa. Tanto meno potranno contrastarla in modo serio e significativo i vari trattamenti cosmetici, dato che non sono in grado di agire sulle cause e concause della perdita di capelli.

Entra in Calvizie Capelli

Encyclopaedic hair website

Calvizie Capelli capelli Calvizie Capelli acconciature Calvizie Capelli estetica Calvizie Capelli moda-capelli Calvizie Capelli salute Calvizie Capelli parrucchieri





Calvizie capelli

La calvizie, conosciuta con il temine tecnico di Alopecia androgenetica è una condizione che colpisce in media il 70% degli uomini e il 40% delle donne giunti ad un certo punto della loro vita.

Questa condizione è una tipologia di perdita di capelli dovuta ad una suscettibilità del follicolo pilifero

La calvizie maschile, inizia sopra le tempie e al vertice dello scalpo. Man mano che avanza, una striscia di capelli ai lati e posteriormente alla testa viene mantenuta.

Questa condizione viene anche chiamata 'corona ippocratica', e raramente progredisce verso una calvizie completa. La scalascala Hamilton-Norwood è stata sviluppata per misurare il grado di alopecia nell'uomo.

La calvizie femminile invece, causa di solito un diradamento diffuso ma senza recessione dell'attaccatura, e come la calvizie maschile raramente porta a una perdita di capelli completa. La scala Ludwig misura il grado di alopecia nella donna.

Prognosi

Il fenomeno a cui si assiste è un diradamento, che può essere più o meno marcato e più o meno veloce.

Nell'uomo è localizzato nella zona fronto temporale e/o alla chierica, mentre nella donna è quasi sempre distribuito su tutta la parte superiore della testa. Spesso si assiste a un parallelo aumento del pelo corporeo nell'uomo.

Generalmente il paziente se ne accorge quando nota un aumento della caduta dei capelli e si manifesta negli uomini molto più che nelle donne (le quali, generalmente, ne soffrono anche in età più avanzata, in quanto in genere la patologia si sviluppa dopo la menopausa).

Verità e falsi miti sulla calvizie

Quando si parla di calvizie, gli italiani sono vittime di falsi miti che vanno sfatati a tutti i costi: pensano per esempio che gel, lacche, shampoo e balsami facciano cadere i capelli. Sbagliato: persino le tinture e le permanenti, se ben fatte, non creano problemi. Anche il detto che il casco o il cappello fanno cadere i capelli non è vero perchè al contrario di quello che di pensa, potrebbero essere definiti accessori “amici” del cuoio capelluto, in quanto lo proteggono dall'eccessiva esposizione al sole, una delle cause dell'aumento di caduta dei capelli.

Cosa evitare

Ad eccezione di coloro che hanno una predisposizione naturale alla calvizie, ci sono delle cose da cercare di evitare per ridurre il fenomeno come il cloro delle piscine o diete iperproteiche. Anche le sigarette sono da evitare perchè la nicotina blocca un enzima che si chiama aromatosi, deputato a convertire gli ormoni androgeni in estrogeni a livello del follicolo.

Rubriche di interesse

Calvizie Capelli, parrucchieri, capelli, salute, saloni di bellezza, foto moda capelli, acconciaturem, estetica, vendita, cura calvizie, caduta capelli, colorazione, colpi di sole, balayages, meches, shatush, deja-vu, , Calvizie Capelli, Globelife, fiera parrucchieri, marche prodotti capelli, settore parrucchieri, aziende tinture capelli, produttori prodotti professionali parrucchieri, fabbrica linee prodotti conto terzi, private label, accessori capelli, rivenditori prodotti parrucchieri.
Calvizie Capelli, grossisti venditori prodotti per capelli, concessionari prodotti per parrucchieri, agenti parrucchieri, saloni di bellezza, ricerche di mercato nel settore della moda capelli, attrezzature per parrucchieri, infoltimento capelli, informazioni capelli, notizie prodotti parrucchieri, arredamento negozi di acconciatura.
Calvizie Capelli, import export, forniture parrucchieri, made in italy

Gossip & News

26 Sep 17


Hair: Cebado
Collection: Color Block/Color Back


hair-collections

26 Sep 17

PetraBlatnikMacek_Motus


Hair: Petra Blatnik Maček, Mojca Čas, Manca Plesec
Collection: Motus
Ph: Mimi Antolovič
Make-up: Špela Ema Veble, Maja Šušnjara Gabor
Colouring: Manca Plesec, Saša Verdinek
Clothes Styling: In Hair Art Team Petra, Mojca, Manca, Barbara, Saša, Maja
Styling: Nina Jagodic
Digital Processing: Ajda Horvat


hair-collections

26 Sep 17

The bobs of the twenties inspired the short sleek cuts in this collection. By omitting the twenties finger waves that were popular then, and then adding disconnection and a textured crown and you get an eighties spin on the classic 1920’s bob. Keeping the collection in black and white added to the 20’s nod.

Hair: David Barron
Collection: Punk Twenties
Ph: John Rawson
Make-up: Lan Nguyen-Grealis
Stylist: Jared Green


hair-collections

25 Sep 17

stilecapelli 11

Sei pronto per STILECAPELLI11  HAIR – LUXURY – LOOK ?

Il magazine di moda-capelli più ricercato del momento ti aspetta nelle edicole dei maggiori aeroporti italiani e stranieri, nei Duty Free, nelle più importanti stazioni ferroviarie e Autogrill, nei 50 HAIRSHOP e presso le librerie La Feltrinelli.

Oppure richiedila direttamente in redazione !
info@globelife.com

logo-stile-caoelli

STILECAPELLI    HAIR – LUXURY – LOOK  è la rivista trimestrale di modacapelli pubblicata in occasione delle sfilate di Milano Fashion Week.

25 Sep 17

BLUMARINE:

Teddy Charles per la sfilata SS18 di Blumarine ha giocato con le texture. Setose, leggermente mosse, dall’allure glamour le lunghezze, super disciplinata e lucida la parte davanti. Per realizzarla ha lavorato con siero lisciante, spazzola e phon per lucidare e poi con un ferro conico per creare il movimento. Per la parte davanti invece ha prima fissato con la lacca asciugata con il phon ed in ultimo ha lucidato con il gel fissante.

blumarine-milano-fashion-week

AQUILANO.RAIMONDI:

Damien Boissinot per la sfilata SS18 di Aquilano.Rimondi ha creato un look super scintillante. Chiome lunghissime, perfettamente lisce, riga centrale, così definita da sembrare disegnata e lucentezza estrema. Il look è stato creato con un siero lisciante applicato sulle lunghezze, stirate prima con spazzola e phon e poi rifinite con la piastra. Per fissare e dare lucentezza alla parte frontale è stata utilizzata una lacca ed un siero illuminante.

aquilano-raimondi-milano-fashion-week

VIONNET:

Marco Minunno ha creato per la sfilata di Vionnet un look con reminiscenze anni 70. Capelli leggeri, svolazzanti, un accenno al mondo gipsy dettato da una riga di frisé ultradefinito che va da occhio ad occhio incorniciando il capo. Per ottenere l’effetto, l’hairstylist ha creato la texture ed il volume in radice con una mousse volumizzante, ha asciugato utilizzando il diffusore e poi passato la piastra aiutandosi con il termo-protettore. Per definizione ha poi concluso con un siero anti-crespo.

vionnet-milano-fashion-week

BROGNANO:

Pierpaolo Lai ha creato per Brognano un look caratterizzato da capelli molto naturali, si è voluta mantenere una texture super estiva, un po’ sporca, dall’effetto next day, quasi salata, come se le modelle fossero state al mare. Per ottenere la texture sono stati utilizzati una cera sulle radici, lo spray a base salina per beach wave sulle lunghezze, le punte sono state poi rifinite con la crema lisciante. Il mood ricorda gli anni 90 in una versione molto moderna, con ispirazione baby Kate Moss.

brognano-milano-fashion-week

GENNY:

Jawara, key artist per Genny, ha creato un leggero movimento. Ha iniziato texturizzando i capelli e modellandoli in modo da avere un capello messy ma glamour. Non un movimento banale, o il solito riccio, ma un leggero wave sulle lunghezze creato con uno spray per beach wave che con il movimento delle modelle ondeggia creando una sensazione di leggerezza.

genny-milano-fashion-week

LES COPAINS:

Peter Gray ha creato per Les Copains un look asimmetrico dettato da un’onda piatta su un lato del capo e capelli lisci sull’altro. Le lunghezze sono poi state legate insieme in una coda bassa annodata con un fiocco di tessuto. Per ottenere una texture leggera ma dall'effetto un po’ vissuto e meno glamour gli hairstylists hanno utilizzato degli spray sulla base dei capelli umidi. Il twist Rock & Roll è dato dalle lunghezze sciolte ad arte che fuoriescono dal raccolto.

les-copains-milano-fashion-week



Entra in Calvizie Capelli